Bentornato sul blog di SuperTalenti! In questo articolo ti insegnerò tutti i segreti di Dropbox

 

 

A CHE COSA SERVE DROPBOX?

 

Dropbox è semplicemente un Cloud, quindi quindi offre la possibilità di salvare tutti i tuoi documenti (video, audio, file in pdf, foto ecc…) direttamente su un server, così da poterli mantenere al sicuro.

Il vantaggio è che un domani, indipendentemente dalla parte del mondo in cui ti trovi, tu possa accedere al tuo materiale.

Inoltre Dropbox ti permette di condividere i tuoi file con amici e clienti, anche con link protetti. Che cosa significa? Immagina di aver creato il tuo video-corso e di volerlo inviare a un cliente, ovviamente vorrai evitare che questo lo passi (gratuitamente) a tutti i suoi amici e colleghi; ti basterà mettere a protezione una password, oppure ancora meglio inviare un link a tempo che nell’arco di qualche giorno non sarà più valido!

A cosa serve Dropbox

separatore

ACCOUNT GRATIS E A PAGAMENTO

 

Devi sapere che ci sono due tipi di account: quello gratuito e quello a pagamento.

L’account gratuito ha fino a 2 GIGA di memoria in cui uploadare. Quello a pagamento, invece, ha fino a 1 TERABYTE di memoria al prezzo di 90-100 euro all’anno.

Il mio consiglio è quello di provare quello gratuito per i primi video, e poi man mano che ne registrerai di nuovi, passare a quello a pagamento!

Account gratuito e a pagamento

separatore

COME SI USA

 

Una volta arrivato su www.dropbox.com ti sarà sufficiente registrarti: metterai nome completo, e-mail e password. Una volta immessi i dati in quattro click sarai iscritto!

Una volta all’interno potrai creare diverse cartelle e sistemare il tuo materiale come preferisci. Fidati: una volta dentro, è davvero semplice utilizzare Dropbox.

Ti basterà andare andare su “nuova cartella” e darle un nome. Le cartelle saranno poi ordinate automaticamente in ordine alfabetico. Per inserire al suo interno un qualsiasi documento ti basterà aprirla e cliccare sul tasto “carica”; lì scegli il tipo di file e procedi!

L’unica pecca è che, a differenza di un pdf che si caricherà in un attimo, per uploadare un video ci vorrà parecchio tempo.

Per ottenere poi il link ti basterà andare sul tasto “condividi”… E il gioco è fatto!

Come si usa Dropbox

Ti lascio con un ultimo consiglio… Apri il tuo account gratuito in questo esatto momento! Salva tutti i tuoi documenti importanti e accedivi ogni qualvolta ne avrai bisogno! Ricorda che esiste anche un’app da cellulare, per cui mettere al sicuro il proprio materiale non è mai stato così facile.

Dai un’occhiata agli altri articoli e ai video gratuiti disponibili per numerosi altri consigli!

Alla prossima,

Francesco Ciaccia